R-Evolution Silicone Sponge di Wycon | Review e opinioni

Ciao ragazze! Questa volta sono qui per parlarvi di un accessorio che dovrebbe “rivoluzionare” il nostro modo di stendere il fondotinta liquido, ossia la spugnetta in silicone.

Ne ho sentito parlare talmente tanto sul web, che appena ho visto la versione di Wycon ho deciso di acquistarla, perché ero davvero troppo curiosa di provare questa fantomatica spugnetta “magica” e di metterla alla prova.

silisponge-spugnetta-silicone-sponge-wycon-revolution-3

La versione originale della spugnetta è la SiliSponge di Molly Cosmetics, un brand di Hong Kong, il cui prezzo si aggira intorno ai 9,90 $, sempre sold out sul sito ufficiale; mentre la versione di Wycon si chiama R-Evolution Silicone Sponge e il prezzo è di 9,90 €, e sembra piuttosto fedele, se non identica, all’originale.

silisponge-spugnetta-silicone-sponge-wycon-revolution-2

Perché la Silicone Sponge sarebbe rivoluzionaria? Principalmente perché, rispetto alle normali spugnette porose (come, ad esempio, la Beauty Blender), permetterebbe di applicare i prodotti make up liquidi senza sprechi, preservando al contempo l’igiene e la durata grazie alla sua superficie impermeabile e liscia che impedisce l’assorbimento dei prodotti al suo interno. Inoltre, pulire la spugnetta in silicone è semplicissimo; basterà, infatti, strofinarla con sapone per le mani o struccante per il make up per farla tornare come nuova.

silisponge-spugnetta-silicone-wycon-fondotinta

Prima di utilizzare la Silicone Sponge, consiglio di idratare molto bene la pelle, per facilitare la stesura del prodotto. Al tatto la spugnetta è setosa e a contatto con la pelle è molto confortevole, riuscendo a scivolare con facilità. Essendo in silicone non assorbe liquidi e, di conseguenza, va prelevato meno prodotto di quello che normalmente applichiamo con i pennelli o con le classiche spugnette.

Dopo una prima stesura, eseguita facendo scivolare la spugnetta sul viso, si noterà che il prodotto non risulta applicato in maniera omogenea, presentando striature e cumuli di prodotto, soprattutto se si ha la pelle secca (ecco perché è importante idratare la pelle prima del suo utilizzo!).

Infatti, dopo questo passaggio, occorrerà farne un secondo, che consiste nel tamponare la spugnetta sul viso per far assorbire bene il prodotto e uniformare l’incarnato.

Purtroppo, dopo questi steps, la base risulta ancora pesante e disomogenea, tutt’altro che naturale. Quindi, quello che faccio io, è tamponare la Beauty Blender umida sul viso per eliminare gli eccessi di prodotto e ottenere una base flawless.

silisponge-spugnetta-silicone-sponge-wycon-revolution-5

silisponge-spugnetta-silicone-sponge-wycon-revolution-4
Dopo la stesura del fondotinta liquido con Silicone Sponge

Consiglierei questo prodotto? .

  • , perché: riduce gli sprechi; è igienica; è facile da pulire; dura più a lungo delle classiche spugnette porose.
  • No, perché: non consente una stesura omogenea al 100% dei fondotinta liquidi e del correttore; per ottenere una base naturale necessita di essere tamponato ulteriormente con una Beauty Blender umida (oppure con le dita o con un pennello); allunga i tempi di stesura dei prodotti liquidi.

In sostanza, ritengo che la Silicone Sponge sia un accessorio carino, ma di cui si può benissimo fare a meno, a differenza della Beauty Blender, che per me è fondamentale.

E voi, cosa ne pensate di questo nuovo beauty trend? Vi incuriosisce o lo ritenete completamente inutile? Fatemelo sapere con un commento qui sotto!

Io vi mando un bacio,

a presto.

nuova firma

Annunci

14 thoughts on “R-Evolution Silicone Sponge di Wycon | Review e opinioni

  1. penso sia una invenzione assolutamente inutile. All’inizio ero molto incuriosita da questa spugnetta che fosse facile soprattutto da pulire e che non richiedeva di essere sostituita ogni mese. Ma girovagando su internet, ho letto recensioni pessime in quanto non stende bene il fondotinta, anzi sembra che non penetri bene nella pelle ma ti lasci il classico e odioso effetto ”mascherone”

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...