The Blushed Nudes di Maybelline Vs Naked 3 di Urban Decay – È un dupe?

Ciao! In questo post vi propongo una “sfida” tra due palette che hanno diverse cose in comune:  The Blushed Nudes di Maybelline e la Naked 3 di Urban Decay.

Personalmente amo le nuance rosate sugli occhi e approfittando del fatto che il colore Pantone del 2016 è il Rose Quartz, ho deciso di parlarvi in modo più dettagliato di queste due palette, che fanno del rosa il protagonista assoluto.

IMG_6042

Iniziamo confrontando le due palette dal packaging:

The Blushed Nudes di Maybelline ha un packaging in plastica dura di colore rosa, con la chiusura ad incastro. È piuttosto compatta ed è più piccola e leggera della Naked 3, per questo ritengo che sia più comoda da portare in viaggio.

IMG_5897

La Naked 3 di Urban Decay invece ha un packaging in metallo color oro rosa, sempre con la chiusura ad incastro. Malgrado contenga lo stesso numero di ombretti dell’altra, è più lunga e pesante, quindi è sicuramente più scomoda da portare in giro.

IMG_5994

The Blushed Nudes contiene un doppio applicatore con la classica spugnetta per ombretti e un pennellino in setole sintetiche per sfumare gli ombretti, ma quest’ultimo è decisamente troppo piccolo per riuscire a sfumare bene.

Anche la Naked 3 contiene un doppio applicatore ma in questo caso entrambi i pennelli sono a setole sintetiche e sono utilizzabili per applicare e sfumare gli ombretti. Il pennello è di ottima qualità e fa il suo lavoro egregiamente.

IMG_6007

Passiamo all’argomento che più ci interessa: gli ombretti!

The Blushed Nudes di Maybelline ne contiene 12 x 0,8 g di prodotto.

La pigmentazione di questa palette cambia molto da ombretto a ombretto. In generale posso dire che gli ombretti peggiori sono quelli più chiari, quindi i primi cinque della prima fila, in quanto poco scriventi e polverosi, mentre l’ultimo della prima fila e tutti quelli della seconda fila sono abbastanza scriventi, per nulla polverosi e si sfumano con assoluta semplicità.

Contiene ombretti dal finish sia shimmer che matte, quindi è perfetta per realizzare dei look completi. Ecco gli swatches di tutti gli ombretti:

IMG_58912IMG_5914IMG_58913IMG_5920

Malgrado la pigmentazione degli ombretti più chiari lasci un po’ a desiderare, questa palette mi piace molto perché permette di creare diversi make up occhi portabili ed eleganti. Inoltre contiene due delle più belle tonalità di oro rosa che abbia mai visto (il primo e il penultimo della seconda fila).

Anche gli ombretti contenuti nella Naked 3 di Urban Decay sono 12, ma in questo caso ognuno contiene 1,3 g di prodotto, un po’ di più rispetto all’altra.

La pigmentazione degli ombretti è ottima, anche quella dei colori chiari, e anche lei contiene ombretti dal finish sia shimmer che matte. Ecco gli swatches di tutti gli ombretti:

IMG_60042IMG_6016IMG_60043IMG_6019

È risaputo che gli ombretti contenuti nelle palette Naked di Urban Decay sono di qualità altissima e la Naked 3 di certo non delude. Le tonalità contenute in questa palette permettono di sbizzarrirsi con tantissimi make up occhi, dai più semplici ai più intensi.

Dal confronto tra le due palette ho trovato che almeno 6 ombretti su 12 si somigliano moltissimo, anche se ovviamente quelli della UD sono più intensi e pigmentati.

IMG_6004IMG_5891

In conclusione, il fatto di avere solo 6 tonalità in comune e la differenza di pigmentazione mi fa dire che la palette The Blushed Nudes di Maybelline non sia il dupe perfetto della Naked 3 di Urban Decay, ma secondo me può esserne una buona sostituta.

Malgrado possedessi già la Naked 3 non sono affatto pentita di aver acquistato la palette The Blushed Nudes perché contiene delle nuance che la prima non conteneva, inoltre se dovessi partire per un viaggio porterei sicuramente la seconda, perché più leggera e compatta.

Quindi mi sento di consigliare l’acquisto della palette di Maybelline a chi ama le tonalità nudes rosate ma non ha voglia di spendere cifre esorbitanti. Infatti la differenza di prezzo tra le due palette è importante, visto che la Naked 3 costa 49,90 € ed è reperibile solo da Sephora, mentre The Blushed Nudes costa circa 14 € ed è reperibile un po’ ovunque nei negozi di cosmetici.

Spero che la mia review delle due palette sia stata abbastanza chiara, in caso contrario sono pronta a rispondere ad ogni vostra domanda!

Io vi mando un bacio,

al prossimo post autunnelle/i!

firma

Annunci

24 thoughts on “The Blushed Nudes di Maybelline Vs Naked 3 di Urban Decay – È un dupe?

    1. Effettivamente la Naked 3 è decisamente superiore! Però ti dirò che anche con la palette di Maybelline si possono realizzare dei bellissimi make up occhi, soprattutto grazie ai bellissimi colori oro rosa che contiene. Peccato che i colori chiari siano invisibili!! 😀

      Liked by 1 persona

  1. Bella recensione! Io ho la naked e la adoro, molto più della 1. L’unica cosa che non mi fa impazzire sono le tonalità glitterate, per intenderci Dust e Trick: scrivono poco, non aderiscono granchè ed infatti in giornata me li ritrovo tutti sotto l’occhio. Tu che ne dici? Sei stata più fortunata??

    Liked by 1 persona

    1. Grazie Simona! Ti do completamente ragione su Dust e Trick. Infatti preferisco usarli da bagnati, spruzzando un po’ di Nebbia Fissante di Neve Cosmetics sul pennello, altrimenti si perderebbero proprio! Quindi penso sia un problema comune a tutte. Peccato, perché soprattutto Trick sembra così bello sulla cialdina. Per quanto riguarda gli ombretti oro rosa, sembrerà strano, ma preferisco quelli contenuti nella Maybelline!! 😀

      Liked by 1 persona

  2. Ciao Federica… bellissimo articolo, molto interessante…
    La naked è fantastica, ho la n.2 , stesura e luminosità sono il top!!!
    La The Blushed Nudes non l’ho mai provata ma credo di acquistarla presto!!! Grazie mille…kiss

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Mariacarmela! Ora vengo subito a vedere il tuo nuovo blog 🙂
      Eeeh le Naked sono davvero super, è difficile trovare una palette che le eguagli. Questa di Maybelline è carina, peccato che i colori chiari siano quasi trasparenti…ma se sei alla ricerca di nuance rosate, senza voler spendere una fortuna, sicuramente te la consiglio!

      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...