La mia skin care routine serale

Ciao!

In questo post voglio parlarvi dei prodotti che sto utilizzando nell’ultimo periodo per eliminare perfettamente il trucco occhi/viso/collo e per mantenere una pelle liscia, morbida e idratata.

La mia pelle è tendenzialmente da normale a mista, ma con il freddo alcune zone del mio viso tendono a seccarsi maggiormente, come la punta e i lati del naso, pertanto devo utilizzare dei prodotti non troppo aggressivi, che idratino in maniera ottimale la mia pelle.

I prodotti di cui vi parlo sono entrati a far parte della mia skin care routine serale già da diverso tempo, quindi sono tutti super testati.

IMG_0947La mia skin care routine serale inizia con lo struccaggio degli occhi, che eseguo con l’olio di cocco della Khadì. Questo prodotto è stata una scoperta sensazionale! Mentre con lo struccante bifasico mi restava sempre un po’ di trucco residuo sugli occhi e dovevo strofinare (con conseguente irritazione degli stessi), con l’olio di cocco struccarmi è diventata una passeggiata.

Per prima cosa bagno con dell’acqua tiepida gli occhi, poi prendo una piccola noce di olio (che d’inverno si solidifica, mentre d’estate è completamente liquido), lo scaldo tra le dita e lo applico direttamente sugli occhi, massaggiando delicatamente le ciglia per eliminare tutto il mascara. A questo punto prendo un dischetto di cotone per togliere l’olio e il make up occhi che si è sciolto. Dopo questa semplice operazione i miei occhi sono perfettamente struccati e le mie ciglia morbide e nutrite.

IMG_0887Fatto questo, utilizzo una crema detergente, la Beauty Farm di Neve Cosmetics, che ha un odore sublime ed è super idratante. Bagno quindi un dischetto di cotone con un po’ di acqua, ci metto una piccola quantità di Beauty Farm e lo passo su viso e collo per togliere l’olio di cocco residuo e il trucco restante. Adoro questo prodotto perchè mi lascia la pelle super morbida e profumata.  IMG_0889In alternativa alla crema detergente di Neve, utilizzo un altro prodotto, il Tonico Purificante Rinfrescante di ViviVerde Coop. Un tonico usato come struccante?! Esattamente! Perché leggendo su vari forum del settore ho scoperto che questo tonico contiene un tensioattivo, il Coco Glucoside, che va risciacquato, poiché lascia la pelle appiccicosa e a lungo andare la secca. Pertanto l’ho riciclato come detergente, e devo dire che strucca molto bene! Ve lo consiglio se state cercando uno struccante economico e con INCI completamente verde. IMG_0895Dopo essermi struccata lavo il viso e il collo con abbondante acqua tiepida e passo all’uso del mio amatissimo Clarisonic Mia 2, che ormai è da più di un anno che utilizzo con grandissima soddisfazione. Quindi bagno la spazzola con l’acqua e vi applico il mio detergente in gel preferito, il Garnier Pure Active Fruit Energy, che ha un rinfrescante odore agrumato.

IMG_0906

Il Clarisonic è preimpostato per la pulizia del viso, nel senso che dall’accensione resta acceso un minuto ed emette delle piccolissime vibrazioni per farvi capire che è ora di cambiare zona del viso. Quindi lo utilizzo per 20 secondi sulla fronte, 20 secondi su naso e mento e 10 secondi per ciascuna guancia. Una volta che asciugo il viso, la mia pelle è estremamente liscia, morbida e luminosa.
IMG_0905
A questo punto passo all’uso del tonico su viso e collo. Questo passaggio è molto importante, perché serve a ristabilire il PH normale della pelle, eliminare le tracce residue di trucco che hanno resistito allo struccaggio e al Clarisonic, a liberare i pori in profondità e permettere alla crema idratante di essere ancora più efficace. Inoltre rende la pelle più luminosa ed ha un fantastico effetto rinfrescante. Io sto utilizzando il tonico di La Roche-Posay, l’Effaclar, che ha un’azione astringente (che aiuta a contrastare l’ostruzione dei pori), e micro esfoliante. Il tonico lo applico bagnando un dischetto di cotone con un po’ di prodotto, che passo su collo e sul viso, evitando la zona del contorno occhi.
IMG_0909Dopo tutti questi passaggi arriva finalmente il momento di idratare la pelle e, per farlo al meglio, utilizzo un siero notte della Kiehl’s, il Midnight Recovery Concentrate, composto per il 98% di ingredienti di origine naturale, tra cui oli essenziali puri di varie piante e distillati botanici che agiscono durante la notte reidratando la pelle. Questo siero agisce riparando la pelle durante la notte e, al mattino, vedo chiaramente la mia pelle rinata, estremamente morbida e compatta. Inoltre ha un piacevole odore di lavanda che mi rilassa tantissimo e sembra farmi prendere sonno con più facilità. Questo siero impiega un po’ per asciugarsi, e per velocizzare l’assorbimento lo applico eseguendo un massaggio con le mani.

Il prezzo di questo prodotto non è proprio economico, ma se pensiamo che bastano solo 3-4 gocce per viso e collo, la spesa viene ammortizzata nel tempo.
IMG_0914Sempre della Kiehl’s, utilizzo il contorno occhi Creamy Eye Treatment, che contiene diversi ingredienti naturali, come l’olio di avocado, che è un ottimo idratante, il betacarotene, che è un antiossidante naturale, e il burro di karitè, che migliora l’elasticità della pelle. Lo trovo un ottimo contorno occhi per la sera, perché è molto ricco, invece lo sconsiglio per il giorno, perché ci mette parecchio per assorbirsi e sarebbe incompatibile con l’uso del correttore.
IMG_0917La Kiehl’s è famosa per regalare tanti campionicini. Infatti quando feci l’ordine sul loro sito, mi mandarano diversi campioncini, tra cui 30ml della Ultra Facial Moisturizer, una lozione leggera emolliente e idratante, che applico su tutto il viso, evitando la zona del contorno occhi, dopo aver applicato il siero, per dare ancora maggiore idratazione alla mia pelle. IMG_0921Nella mia skin care routine do molta importanza anche alle labbra, che durante la stagione fredda diventano ingestibili, in quanto secche e screpolate. Quando la situazione sembra irrecuperabile, faccio uno scrub con il Labbracadabra di Lush, un delicato esfoliante alla fragola, che elimina le pellicine dalle labbra e me le rende morbide.
IMG_0926Come balsami labbra ne utilizzo diversi.

Quando faceva davvero freddo e le mie labbra erano “a pezzi”, l’unico prodotto che riusciva a proteggerle era il Lip Balm #1 di Kiehl’s, estremamente idratante ed emolliente.
IMG_0929In situazioni normali, invece, applico il mio amato Lucida Labbra vitaminico di Erbolario al succo di mela e mandarino, che idrata e ripara delicatamente le labbra durante la notte.
IMG_0934Se la sera mi ritrovo sul viso un “amico” brufolo che vuole prendere possesso della mia faccia, bagno la punta di un cotton fioc con una goccia di Tea Tree oil di Planta Medica e lo applico sul suddetto amico. Il giorno dopo la situazione sarà già migliorata.
IMG_0952Ogni tanto la sera, per rilassarmi, amo applicare sotto il naso, sulle tempie e sui polsi un po’ di Sleep Balm di Badger, un balsamo al profumo di lavanda, zenzero, bergamotto e rosmarino, che aiuta a rilassare i sensi. Adoro dedicarmi questo tipo di coccole, poi il packaging con il tasso che dorme sotto le stelle con un libro aperto sulla pancia è già rilassante di suo!
IMG_0940La mia skin care routine serale è finita (finalmente!!!). Vi potrà sembrare strano che utilizzi tutti questi prodotti ogni sera, e infatti può capitare che qualche volta salti dei passaggi, ma nella maggior parte dei casi cerco di fare la brava e di non saltare niente, anche perché è un momento che dedico a me stessa e mi rilassa moltissimo.

Poi, ovviamente, ci sono delle sere che sono talmente stanca che dribblo ogni passaggio per buttarmi direttamente a letto e tatuare la mia faccia sul cuscino, per poi maledirmi il giorno dopo!

Sono curiosissima di scoprire nei commenti le vostre opinioni in merito ai prodotti che uso! Fatemi sapere!

Vi mando un bacio autunnelle/i!

A presto 🙂

firma

Per restare in contatto e non perdere i prossimi post potete seguirmi su Facebook e Instagram o iscrivervi con il vostro indirizzo email cliccando sul pulsante “Iscriviti” che vi appare in basso a destra. Per voi è completamente gratuito e per me sarebbe di grande supporto! Grazie 🙂

Annunci

27 thoughts on “La mia skin care routine serale

  1. …non uso i tuoi prodotti, ho uno struccante a risciacquo e creme viso, tutto avon.
    al posto del clarisonic ho ritrovato una spazzolina dell’Avene (un regalo della farmacista di qualche anno fa) che utilizzerò prossimamente…
    buon we, Sara

    Liked by 1 persona

    1. Grazie! Il tonico coop non l’ho praticamente mai usato come tonico, perché appena l’ho comprato ho letto su un forum che lasciava una schiumetta bianca, che andava risciacquata. Come detergente invece l’ho quasi finito, perché secondo me è ottimo! Il tea tree oil é una mano santa contro i brufoli. 🙂

      Mi piace

  2. Ciao cara!! Usi dei prodotti davvero ottimi complimenti! Mi piacerebbe tanto provare questo famoso balsamo rilassante prima di andare a dormire.. Hai ragione comunque, il packaging è già rilassante di suo!:) Il Labbrasivo lo uso anche io, fa miracoli per le labbra come le nostre!! I prodotti Kiehl’s non li ho mai provati, ma se sono così verdi proverò a dare un’occhio al sito! Bacio!

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Alessandra!! ❤ Grazie! I packaging dei balsami Badger sono tutti molto carini, inoltre funzionano, oltre allo sleep balm ho quello per le cuticole ed è davvero ottimo. Della Kiehl's ti consiglio in particolare il Midnight Recovery Concentrate, è un toccasana per la pelle. Un bacio :*

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...